In questo articolo si parla di:

Per alcuni, l’oceano è un luogo spaventoso e pericoloso. Per altri invece, è un mondo di divertimento, di libertà e di opportunità senza limiti in cui la vita può essere vissuta in tutta la sua pienezza. FISHPEOPLE, un nuovo documentario presentato da Patagonia e diretto da Keith Malloy, racconta le storie di un cast unico di personaggi che hanno dedicato la loro vita al mare. Da surfisti a pescatori subacquei, a un ex minatore di carbone a un gruppo di bambini del centro di San Francisco, il film racconta, in sei capitoli, la trasformazione prodotta dal tempo trascorso in mare, e come è possibile superare i propri limiti per trovare un significato più profondo nel mondo selvaggio del mare che si trova appena oltre la riva. Il primo capitolo è dedicato alla nuotatrice in acque libere Lynne Cox, che ha nuotato dagli Stati Uniti alla Russia attraverso le gelide acque dello stretto di Bering e in molti altri luoghi della terra. Il secondo racconta il  surfista e pescatore tahitiano Matahi Drollet. È poi la volta del fotografo di surf e surfista lui stesso, nonché ex minatore, australiano Ray Collins. Finalmente è poi la volta di una donna, la pescatrice in apnea cresciuta alle Hawaii Kimi Werner.  Di surf ed educazione racconterà invece il documentario sul surfista e animatore giovanile californiano Eddie Donnellan, infine si conclude con l’australiano Dave Rastovich, uno dei più abili surfisti del mondo. Fish People sarà trasmesso presso i punti vendita Patagonia in Italia a maggio e giugno, al Patagonia Store di Milano il 18 maggio alle ore 20:00.

Qui il video del trailer

Diretto da Keith Malloy

Un film di Patagonia, prodotto da Monika McClure

Direttore della Fotografia – Scott Soens

Musica di Todd Hannigan

Durata: 49 minuti