In questo articolo si parla di:

Osprey, l’iconica casa californiana produttrice di zaini innovativi e di alta qualità, presenta la sua prima sponsorizzazione italiana in ambito running, grazie al supporto di Scarpa, distributore in Italia del marchio.

Scarpa mette sotto contratto fino a fine 2018 i trail runner Stefano Fantuz, Ivano Molin, Gil Pintarelli e Matteo Pigoni. Così dichiara Marco Campagna, Marketing Director di Scarpa/Osprey, deus ex machina dell’operazione:

“Abbiamo pensato ad un team Osprey Italia che fosse competitivo nelle diverse discipline del trail running, ecco perché abbiamo scelto quattro atleti di spicco in ambito nazionale: Ivano Molin rappresenta la miglior scelta per le corse lunghe visti anche i suoi successi a gare internazionali come la Lut o l’Utmb, Stefano Fantuz e Gil Pintarelli sono sicuramente competitivi nelle corse medio-corte e Matteo Pigoni è l’atleta più polivalente del gruppo, di grande esperienza e motore, partito dalle campestri e mezzo fondo, arrivando agli ultratrail con risultati d’eccellenza. Ecco che il team è completo a 360° coprendo le varie discipline e distanze”.

La nuova linea di zaini, la migliore per il trail  – Runner d’eccezione alla conquista dei trail europei, quindi, aiutati dall’ergonomia della serie di zaini Duro, vincitore dell’OutDoor Award 2016. Gli zaini Duro , progettati per la massima comodità, hanno una vestibilità ineguagliabile che assicurano la massima stabilità anche sui percorsi più estremi. Progettati per trasportare un sistema di idratazione versatile e personalizzabile per consentire al runner un facile accesso all’acqua, questi zaini da running includono anche numerose tasche, un sistema integrato porta bastoni e grafiche riflettenti per una migliore visibilità notturna.