In questo articolo si parla di:

Nasce, all’insegna di tre semplici lettere un grande progetto di valorizzazione del magnifico territorio della Valmalenco dedicato agli appassionati di trail running: VUT è il suo nome, acronimo di Valmalenco Ultra Trail. Il neonato comitato organizzatore, nel quale figurano atleti e professionisti del settore con esperienza maturata sul campo nell’ambito di competizioni estive e invernali di livello nazionale e internazionale, ha infatti già fissato date, contattato atleti e previsto un dettagliato piano di comunicazione per portare questa spettacolare competizione oltre i confini regionali e nazionali.

Date&format

Le date da segnarsi in agenda sono quelle di venerdì 25, sabato26 e domenica27 agosto. Una prima assoluta nella provincia posta al centro delle Alpi che negli ultimi anni ha scoperto lo “Spirito Trail” e che ora è pronta a ospitare una gara long distance. VUT sarà gara nella gara con una prova individuale da 80km (6500m D+) e una formula staffetta a 3 elementi (30km – 33km – 20km) sul medesimo percorso. L’itinerario prescelto è stato disegnato sull’Alta Via della Valmalenco e andrà a toccare ben 15 rifugi. Sono previsti 4 scollinamenti oltre quota 2.600m. Nell’ottica di valorizzare la Valmalenco e le sue bellezze paesaggistiche sono ovviamente previsti passaggi mozzafiato al limite dei ghiacciai nel gruppo del Bernina. Il programma prevede partenza venerdì a mezzanotte con presunto arrivo del 1° concorrente attorno alle 9 di sabato e poi fino alla sera festa & musica dal vivo aspettando l’ultimo arrivato. La domenica mattina gara non competitiva aperta a tutti con partenza da Sondrio.

Maggiori info sul sito e sulla pagina facebook

 

Photocredits: Roberto Ganassa