Odlo e SAC: una nuova adesione che rinforza l’impegno globale verso l’ecosostenibilità

Odlo è il primo marchio svizzero ad aderire alla Sustainable Apparel Coalition (SAC), la Coalizione per l’Abbigliamento Ecosostenibile. Odlo userà l’Indice Higg, lo strumento del gruppo per misurare la sostenibilità e per aumentare la responsabilità ambientale, all’interno del processo di produzione e distribuzione.

 «Unirsi a SAC porta Odlo un altro passo avanti sulla via della futura sostenibilità. L’approccio olistico dell’Indice Higg ci aiuta a valutare i punti di forza e debolezza nelle nostre attività e a studiare piani di miglioramento corrispondenti. Allo stesso tempo, facciamo parte di un grande network all’interno dell’industria tessile globale», dice Andrea Gerber, Manager della Sostenibilità da Odlo.

Con l’adesione alla SAC, Odlo si unisce a oltre 170 marchi mondiali, rivenditori e produttori, insieme alle organizzazioni ambientali del governo e non profit, o istituti accademici, che sono collettivamente impegnati a migliorare la catena di produzione nel campo dell’abbigliamento e calzature.

L’Indice Higg è uno strumento indicatore che dà la possibilità a fornitori, fabbricanti, brand, e rivenditori di valutare materiali, prodotti, attrezzi, e processi basati su scelte di design di prodotto e di ambiente.

«Avere Odlo con noi aumenta l’ambito del nostro impatto all’interno dell’industria, accelerando il cambiamento per responsabilizzare l’industria riguardo le proprie azioni», dice CEO della Coalizione Jason Kibbey.