In questo articolo si parla di:

Dopo aver completato con successo il trasferimento della sede da Baasel (Svizzera) a Innsbruck (Austria) e altri fondamentali modifiche strutturali BD Europe è stata in grado di concludere il 2016 col segno +. Tim Bantle, che era Managing Director ha lasciato Black Diamond alla fine di febbraio e ha fatto ritorno negli Usa.

Stefan Hagenbush si è così preso la piena gestione del brand in Europa e assume la posizione di vicepresidente delle vendite internazionale, rispondendo direttamente a John Walbrecht, Global President Black Diamond Equipment presso la sede di Salt Lake City. Nel suo ruolo Hagenbusch è responsabile del team di Black Diamond presso il quartier generale europeo, inoltre supervisiona le vendite in EMEA, Asia e Sud America. Questo step permette a BD di sviluppare e rinforzare una strategia di marketing e vendite olistica per tutti i mercati internazionali e allo stesso tempo di sostenere le specifiche necessità dei singoli paesi.

“Specialmente in Europa Russia, Giappone e Cina vediamo un grosso potenziale di crescita per il futuro” ha sottolineato Hagenbush “il nostro obiettivo è di rendere BD il leader di mercato per l’arrampicata in queste aree così come incrementare in modo significativo  la quota di mercato nei settori delle torce frontali, dei bastoncini da trekking, dell’attrezzatura di sicurezza sulla neve e l’abbigliamento”.

 

Johann Friembichler, che lavora in BD sin da ottobre 2016, è stato nominato direttore finanziario e delle risorse umane nella sede Europea. Aveva precedentemente ricoperto diverse posizioni di management a SWARCO Holding, recentemente in particolare come Head of Controlling, Accounting and M&A.

blackdiamondequipment.com/