61 palestre, 8 scarpette da provare, 15 diversi paesi, 23 nuove tappe. Questi gli impressionanti numeri della nuova edizione del La Sportiva Climb-In-Gym Tour, l’evento di test&feel più ambizioso mai organizzato che offre la possibilità di provare i migliori prodotti sviluppati dalla casa trentina in giro per tutta Europa. Identico lo stile, anche se in formato “maxi” rispetto a quanto eravamo stati abituati: dalle 38 tappe presentate nel 2016 si è infatti passati ad un programma ricco di ben 61 appuntamenti distribuiti su quindici paesi. Alle già rodate Italia, Austria, Germania, UK, Francia, Olanda e Belgio, si aggiungono nel 2017 anche Russia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svizzera, Finlandia, Svezia e Norvegia, per un Tour pronto a passare da una capo all’altro del continente. Ospite speciale: Adam Ondra, forte del lancio di Miura XX, prima scarpetta a portare la sua firma.  Adam sarà presente il 4 aprile nella tappa di Bamberg, Germania.

Un momento d’incontro con gli appassionati

Come ogni evento Test&Feel, anche lo scopo di questo carosello non è solo quello di far conoscere i nuovi prodotti lanciati sul mercato. C’è innanzitutto la voglia di condividere la passione che guida l’azienda nel produrre scarpe fin dal 1928 nella sua Val di Fiemme.  C’è il desiderio di continuare a crescere restando vicini alle necessità di ogni climber e cercando un confronto unico e speciale con loro. La Sportiva offre così a tutti gli appassionati del mondo verticale di provare le ultime novità in fatto d’arrampicata, toccare con mano tutti i capi della nuova collezione abbigliamento dedicata al climbing e confrontarsi con il suo staff.

I modelli

Dalle nuovissime scarpette con costruzione S-Heel Kataki, versatili e performanti concepite per utilizzi indoor e falesia, alle già consolidate “sorelle maggiori” Skwama ed Otaki e alla linea No-Edge con i modelli Genius, Futura. Impossibile da tralasciare la new entry dell’estate2017 dedicata ai più giovani, Maverink: la scarpetta con tecnologia No-Edge per migliorare la sensibilità in appoggio, resa interamente personalizzabile nell’estetica grazie ai pennarelli presenti nella confezione! Ad ogni evento verrà quindi presentata una collezione che, attraverso la varietà dei suoi modelli, vuole garantire la scarpetta giusta ad ogni stile e tecnica d’arrampicata così come la coloratissima e specifica linea d’abbigliamento “Made for Climbers”.

 

Dal 18 febbraio al 25 aprile, non perdere la possibilità di partecipare ad una delle tappe di questo secondo, sensazionale European Climb-in-GYM Tour.

Tutte le informazioni sul sito dedicato: www.climb-in-gym.com

Hashtag ufficiale: #climbingym